Torna all'elenco

Torna ai settori

 

pippo spinoccia

 

 

Extra large mon amour

acrilico su tela cm 100x60

Il suo lavoro, i rudi strumenti di un mestiere primordiale, la consapevolezza di compiere gesti antichi, comuni agli uomini dell'età della pietra, inducono Sarà Teresano a meditare sulla natura umana realizzando delle opere che sono sicuramente un monumento all'uomo e alla sua intelligenza, ma contengono l'implicita, sgomenta ammissione di un'intrinseca componente di aggressività: ecco così la grande amigdala e la gigantesca punta di freccia in marmo, entrambe celebrazione dell'ingegno umano, ma inesorabilmente strumento di difesa e di violenza.

Tra le ultime esposizioni:

- 2000 Personale "Tre per Nove 2000". Galleria "L'Airone".

- 2000 Personale "Percorsi incrociati", Galleria "II Gabbiano", Messina.

- 2002 Personale "Le Sette Sorelle", Comune di S. Marina Salina (ME).

- 2004 Personale "La Terra danza", Comune di Capo D'Orlando.

- 2004 Personale, presso il Circolo del Tennis e della vela, Messina.

- 2004 Partecipa a "La terracotta nell'arte del Presepe in Sicilia", Fondazione Mazzullo,Taormina.

- 2004 Collettiva, "Paesaggi non identitari", Forte SJachiddu, Messina.

- 2004 Sculture al Forte, Installazione "Luna deposta", Forte S. Jachiddu, Messina.

- 2005 Installazione di gruppo "Tensione", Forte S. Jachiddu, Messina.

 

Contatti:

http://www.pitturaepittori.net